L’ ambito culturale

L’ambito culturale di Sayn, il capolavoro culturale della regione, offre ai suoi visitatori innumerevoli attrazioni, tutte estremamente interessanti. Nel Giardino delle Farfalle, il visitatore viene a contatto con la favola delle mille e una farfalle. Meravigliose e coloratissime farfalle esotiche volano libere nella serra di vetro, e si lasciano osservare dal pubblico. Ci sono anche le amate quaglie cinesi, e la misteriosa iguana, le gigantesche carpe Koi, le tartarughe acquatiche, e gli uccellini tropicali multicolori. Durante la stagione vengono anche allestite numerose mostre che offrono agli spettatori interessanti contrasti nel mezzo della magia della natura tropicale. Questo paradiso tropicale si trova solo a pochi passi dal fiabesco castello neogotico della famiglia dei principi Sayn-Wittgenstein-Sayn, che da pochi anni è stato totalmente ristrutturato. Al suo interno si possono visitare la collezione del Rheinischen Eisenkunstguss-Museum, il museo della famiglia nella Fürstinnenzimmer, e la meravigliosa Cappella, nella quale viene conservato il preziosissimo reliquiario contenente il braccio di Santa Elisabetta. L`ufficio turistico comunale ha una sede nel castello di Sayn, ed offre ai visitatori delle visite particolari, come per esempio il giro guidato dei bellissimi saloni privati del castello, decorati con quadri meravigliosi. Sulla terrazza del ristorante SaynerZeit si può gustare la cucina regionale e le torte della pasticceria del castello, godendosi la vista sul bellissimo parco, con i suoi fiori meravigliosi, e i suoi prati verdi, ed il laghetto idilliaco. Passeggiando per il vecchio borgo si passa vicino all’antico mulino Hein‘s Mühle, dove all’ interno si trova il museo del mulino. Più avanti si arriva all`abbazia di Sayn, con il suo meraviglioso chiostro decorato. Nell´altare principale della chiesa si trova un reliquiario medievale d’inestimabile valore contenente il braccio dell´apostolo Simone. Ancora qualche passo e vi troverete nel Brextal, dove potrete arrampicarvi nel Kletterwald Sayn, una vera avventura per gli amanti dello sport. Passando dal sentiero Rheinsteing o dal Saynsteig, entrambi segnalati come passeggiate di ottimo livello, si sale dal parco fino al Burg Sayn, un castello fortificato che appartiene alla famiglia principesca dal 12esimo secolo. Quassù il viaggiatore può ammirare il volo dei falchi, e la vista mozzafiato sulla valle del Reno e i vulcani del Eifel. E poi festeggiare con stile fra le spesse mura del ristorante DieSayn Burg. Sotto il Burg, sulle sponde del fiume Saynbach, si può intravedere uno dei più bei siti industriali del mondo, la Saynerhütte. Costruita in ghisa nel 1830, la Saynerhütte ricorda nella sua forma una basilica. Attraverso un programma di recupero, dovrebbe diventare uno dei punti culturali salienti della regione Mittelrhein. Il tour culturale di Sayn termina a ovest nella Westerwald, delimitato dal Limes romano, dichiarato patrimonio culturale mondiale dall`Unesco.